Caratteristiche tecniche:

Fiancate in ghisa  verniciate a polvere

Rulli in acciaio, rettificato e cromato, lunghi cm 73 con diametro cm 16,5

Piano di stampa in acciaio fosfatato(antiruggine) cm 73x150x0,5

Leve di manovra in acciaio cromato.

Diametro della stella di manovra cm 97

Attualmente dotato di riduttore di velocità per ridurre lo sforzo durante il processo di stampa, che esclude la necessità di lubrificazione periodica.

Massima stampa cm70x130   -  Misure d'ingombro cm 100x150

 

Peso Kg.190 ca.

Possibilità di aggiungere tavolo/carrello dotato di ruote girevoli e freno

Feltro di lana di cm 73x150x0,4

 

Torchio Calcografico modello LIV73
Torchio Calcografico modello LIV73

Torchio Calcografico modello LIV.73

    Torchio calcografico modello LIV53
Torchio calcografico modello LIV53

 

 

Caratteristiche tecniche:

Fiancate in ghisa  verniciate a polvere

Rulli in acciaio, rettificato e cromato, lunghi cm 53 con diametro cm 16,5

Piano di stampa in acciaio fosfatato(antiruggine) cm 53x100x0,5

Leve di manovra in acciaio cromato.

Diametro della stella di manovra cm 97

Attualmente dotato di riduttore di velocità per ridurre lo sforzo durante il processo di stampa, che esclude la necessità di lubrificazione periodica.

Massima stampa cm 50x85   -  Misure d'ingombro cm 80x100

 

Peso Kg.160 ca.

Possibilità di aggiungere tavolo/carrello dotato di ruote girevoli e freno

Feltro di lana di cm 53x100x0,4

 

 

 

 

 

 

 

 

        I materiali di assoluta garanzia, la rigorosa accuratezza nella costruzione, la brillante e semplice soluzione meccanica fanno del Torchio calcografico Bendini uno strumento d'eccezione che consente di ricavare dalla stampa delle opere incise le più impensate finezze ed i più perfetti risultati.

La produzione di questi torchi cominciata da Oliviero Bendini nel 1956, su indicazione di Giorgio Morandi, artista e docente dell'Accademia di Bologna, ha raggiunto stamperie, laboratori di incisione Scuole d'arte ed Accademie in molte parti del mondo: Americhe, Nuova Zelanda, Australia, Europa e di recente la Cina oltre alle varie città italiane.